Questo sito utilizza i cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultate la nostra politica sui cookies.

venerdì 11 maggio 2012

Gli esperimenti della Casalinga di Voghera ovvero, come ricavare un successo da uno sfacelo.


Frequentare *fudblogghers* fa male… a volte. Il rischio è quello di montarsi la testa e cominciare a creare nuovi abbinamenti, nuove ricette, *sperimentare*. Fin qui tutto nella norma, chi di noi non ha mai provato a sostituire un ingrediente che non aveva a disposizione perché esaurito in dispensa, con qualche altro ingrediente *simile*?! Quante volte sono partita per fare un risotto e, mancando il riso (toh.. ma guarda!), ho fatto un orzotto! L’importate e come si *Vende* un piatto … come nella pubblicità che ti fa passare per sani ed appetibili cose come la carne in scatola o il brodo in brick!
Quando invece *te la tiri* da grande *sceff*, a volte può andare di chiulo e produci delle simpatiche torte d’oro o marmellate profumatissime, altre… beh! vengono tali intrugli, che te ne disfi con sollievo, magari portando il tutto direttamente nei bidoni condominiali… in modo da far perdere le proprie tracce, manco fosse un cadavere mozzato.
Ecco cosa successe giorni addietro mentre preparavo una variante *alternativa* della crostata con Crema Frangipane. Vi spiegai già nel precedente post che, dopo avere speso tempo  e pazienza nel produrre artigianalmente farina di riso venere, impasti e strani aromi, dovetti risolvermi a gettare la spugna (o la torta, dipende dai punti di vista) e arrendermi.
Da questo esperimento non riuscito, ne trassi un solo vantaggio, quello di avere scoperto una ganache di cioccolato bianco che si è rivelata un successo. Tanto che il vasetto in frigorifero è durato giusto il tempo di proporla agli amici, dopo una cena veloce, con le fragole… A detta della mia amica, che ha affrontato timida le prime cucchiaiate per tornarci poi più volte a *controllare*, non è male.
Ve la propongo qui sotto con qualche foto che, purtroppo, non trasmette il profumo di menta fresca (colta nel giardino della mia vicina di casa della montagna) che si concede alle fragole.
Io l’ho abbinata a delle fragole freschissime e profumate ma sono aperta a testare  proposte per altri *incontri* felici!
GANACHE DI CIOCCOLATO BIANCO E MENTA.

Ingredienti:
200 gr. di cioccolato bianco
200 gr. di panna fresca (non montata)
15/20 foglioline di menta fresca
Spezzettare il cioccolato bianco e versarlo in una ciotola (più piccoli saranno i pezzi, prima farete a scioglierli!). Portare ad ebollizione la panna fresca con la menta in un pentolino. Quando comincerà ad arrivare al bollore, spegnere e versarla immediatamente sul cioccolato tritato. Far sciogliere il cioccolato aiutandosi con una frusta e, una volta sciolto, passarlo con il frullatore in immersione, tritando le foglioline molto finemente. Per un gusto più delicato e  vellutato, filtrare la crema con un colino a maglie fitte. Io non l’ho fatto e NON me ne sono pentita. Far raffreddare in frigorifero e servire assieme alle fragole fresche lavate ed asciugate.
Beh per me è buonissssssima…. ma, è sempre una questione di chiulo (come disse la Casalinga di Voghera)!

33 commenti:

  1. Non, no...in questo caso non è "chiulo"...io di questa ganache ho fatto la variante all'acacia ed è buonissima!!!

    Alla menta lo sarà ancora di più!

    L'unica differenza tra il prima e l'ora è che adesso parliamo degli insuccessi sul blog, prima solo al secchio della spazzatura!

    ;)

    buona giornata

    loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arivoooooooo!!!! Hahahahaha Lory, sapessi quanti pasticci ho *seppellito* e solo per essermi creduta creativa!
      Questa è veramente buona, mentre mai avrei pensato con l'acacia.
      Io, i fiori di acacia, li avrei fatti solo in pastella!
      A presto!
      Nora

      Elimina
  2. Adoro la cucina all'impronta quella che coniuga il cervello con il chiulo e che permette "uscite" da porca figura e quindi non posso che farti i complimenti! Sappi che la variante di ganache che vedo sopra ha un suo perchè anche con il basilico. SO che detta così può sembrare una schifezza eppure ha fatto presa anche su palati più fini.
    La casalinga di Voghera che è in tutti noi, ebbene si anche me, ti ringrazia! :D eheheheheheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ussignur Gambetto mi fa outing?! La ganache al basilico l'ho già vista applicata ed è da lì che ho fatto il tentativo. Non male per la ganache ... per la torta beh! ... nessuna speranza.
      Comunque, credimi, è SOLO questione di chiulo... ed io (non necessariamente metaforicamente) ne ho troppo!
      Nora

      Elimina
  3. Mi hai fatto morir dal ridere (e oggi ci voleva proprio!)… la casalinga di Voghera è sempre in agguato anche da me!! Amo alla follia il cioccolato bianco ed ovviamente la ganache, non mi era mai passato per la testa di arricchirlo con qualche eretta, ma l'idea della menta è geniale! La proverò al più presto, grazie e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Babi sono contenta di averti fatto sorridere. Credimi, ultimamente, viene molto difficile pure a me e, tra il farmi sfottere o cercare il mio lato comico.... beh! mi metto a scrivere!
      Provala, ma vacci piano con la menta, se si esagera sembra di mangiare dentifricio...
      Nora

      Elimina
  4. Sei un schianto, questo è appurato. E avrei voluto essere la tua timida amica che ha dovuto controllare la ganache diverse volte..... Stasera ho amici a cena: ho trovato il dessert.... poi ti faccio sapere! Ciao!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora?! Lo hai provato? sono curiosisssssssima di sapere se ti è piaciuto.
      A noi si, e tanto... assaggia comunque prima di aggiungere le foglioline di menta, potrebbe essere troppo forte.
      Buona serata e fammi sapere.
      Nora

      Elimina
  5. cioccolato bianco e menta.....mi sembra un fantastico abbinamento, con le fragole poi :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Strano ma vero, dolce il cioccolato, aromatica la menta e asprine le fragole... tutto l'insieme NON è niente male.
      Nora

      Elimina
  6. Cioccolato bianco, panna e fragole.....non poteva venire male, e non è certo stata questione di *chiulo* !!! Che buonaaaaaaaaa!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che *l'esperimento* si è salvato in corner!
      Buona serata.
      Nora

      Elimina
  7. Mia cara, nella vita è sempre questione d chiulo... figurati nella cucina... parola di fubloggher! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahaha come avrai constatato di pirsona pirsonalmente.... io ce l'ho.. e tanto!
      =D
      Buonanotte
      Nora

      Elimina
  8. Mi hai fatto fare una bella risata :-) però vedo che non tutti i mali vengono per nuocere...questa deve essere divina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di averti fatto sorridere! Stefania, mi è piaciuta così tanto, che mi sono pentita di avere *sacrificato* solo 1 tavoletta!
      Buon WE
      Nora

      Elimina
  9. Cara fudblogger dagli errori si impara ma certi errori sono così deliziosi che riescono anche a sorprenderci :) bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Marina! Stavolta è andata bene... mi sono segnata l'alchimia e... vai che potrà sempre servire!
      Nora

      Elimina
  10. ehehehehe... che ridere...... vedo però che sai anche cogliere il lato bello degli sfaceli!!!! io in quel cioccolato bianco ci affonderei il dito....mmmmm!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente quello che ha fatto mio figlio: dopo averlo snobbato a cena, lo ha finito a ditate.... :-)
      Nora

      Elimina
  11. Eh no cara Nora, non é un esperimento non riuscito questa é la classe degli chef !!! Secondo me tante ricette blasonées sono nate proprio così " alla casalinga di Voghera" :) bacissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .... dici che avrò un futuro? ... come casalinga di Voghera, ovviamente!
      Buona serata Roby!

      Elimina
  12. Ma guarda questa credo chge sia la cosa più bella nell'intraprendere questa esperienza per tutte noi, proprio quella di sperimentare, inventare, giocare e divertirci per poi proporlo!! Poi i gusti sono tutti diversi... Comunque complimenti per l'ironia, sei simpaticissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che non sono proprio *un genio*.... provo almeno a rendermi simpatica! Resta comunque una grande valvola di sfogo e di divertimento.
      Evviva la cucina .... evviva le casalinghe di Voghera!!!!
      Nora

      Elimina
  13. ahahahah, casalinghe di voghera unitevi!!!
    grande nora, questa ganache mi sembra assolutamente da testare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da provare Cristina, solo che non saprei che vino abbinare.... non è che avresti un'idea? ;-) HAHAHAHA!!!!
      Buona serata!

      Elimina
  14. Sul numero di cose gettate stendiamo un velo pietoso... questa mi sembra un'ottima trovata ..sei grande e molto simpatica ... un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte è un fiasco completo .... a volte nel fiasco si nasconde un buon bicchiere... vedi che sono diventata filosofa (dopo casalinga, di Voghera, ovvio!) ?!
      Buona serata
      Nora

      Elimina
  15. io amo la menta... e anche gli spatasci :) apriamo insieme la pasticceria Sghimbesci e Spatasci? Mi che nome! Questa la provo! alla mia veneranda età , non ho mai assaggiato il ciccolato bianco, come é?

    RispondiElimina
  16. noooooooooooooooooooooooooooooooo Giulia questo è il nome per il tuo bloooooooooooooooooooooooooooooooogggggggggggggggggggggggggggg!
    Il cioccolato bianco è molto dolce ma la menta ne stempera un po' la dolcezza... tutto sta a dosarla bene (non troppe foglie, altrimenti sembrerebbe dentifricio!)
    Vai Giulia, il titolo lo abbiamo!
    Nora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero e' un bel nome!!! Ma ci penserò ...

      Elimina
  17. Adoro il cioccolato bianco e penso che provare questa ganache sia un obbligo. Spero solo di avere almeno un po' del tuo chiulo. Un abbraccio Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola, provala e sappiami dire...chiulo o non chiulo ;-)
      Buonanotte
      Nora

      Elimina

Tutti coloro che si palesano possono lasciare un commento... basta sia educato - Non pubblico per scelta commenti non firmati.