Elenco blog personale

lunedì 17 marzo 2014

MILANO ED UN CONCERTO PER UN SOGNO: COMBATTERE ASSIEME LA LEUCEMIA



I bambini camminano sul filo
danzano piano e si tengono vicini.
I bambini camminano piano 
vogliono tempo 
per capire come posare i piedini
sul filo che ogni tanto si tende,
ogni tanto si allenta.
I bambini si voltano a cercarsi,
si aspettano sul filo,
sfidano il sole ed il vento.
I bambini imparano a guardare avanti
verso l'orizzonte 
diritto
come un filo.
I bambini non hanno fili uguali
non hanno piedi uguali
non hanno peso uguale.
C'e un filo che si tende 
fino al limite, 
a rischiare di spezzarsi.
Ma le mani dei bambini sanno unirsi,
sanno sostenersi,
sanno dare aiuto,
sanno chiedere aiuto.
Una falce nascosta vuol tendere il filo,
vuole spezzarlo, 
ma le mani dei bambini sono unite
giunte come per una preghiera.
Chi sta per cadere si rialza
e continua a camminare sul filo
un piede dietro l'altro,
fino a tornare a danzare,
stretto alle mani dell'amico
sul filo
che si allunga
verso l'infinito.


Il  Comitato Maria Letizia Verga Onlus per lo studio e la cura della leucemia del bambino, fondato nel 1979, riunisce genitori, amici e operatori sanitari con l'obiettivo di offrire ai bambini malati di leucemia in cura presso la Clinica Pediatrica dell'Università Milano Bicocca dell'Ospedale S. Gerardo di Monza - Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma, l'assistenza medica e psico-sociale più adeguata al fine di garantire loro le più elevate possibilità di guarigione e la miglior qualità di vita. Tutto questo sulla base di un'Alleanza tra medici, operatori sanitari, genitori e volontari.

Questo comitato sta cercando di realizzare un sogno.


Un sogno che è la somma di tanti sogni, la fine di un lungo percorso che segna una svolta: un
progetto di costruzione autonoma e indipendente, a lato dell’Ospedale San Gerardo di Monza,
che integra ricerca e cura, per garantire la massima efficienza.

La costruzione del nuovo Ospedale verrà finanziata per il 30% con risorse già reperite dal

Comitato Maria Letizia Verga e dalla Fondazione Tettamanti (per l’area della ricerca) e per il

70% attraverso l’iniziativa “DAI! Costruiamolo insieme“, grande raccolta fondi che

coinvolgerà le aziende del territorio, i sostenitori privati, le associazioni partner e tanti cittadini.

Il Centro Maria Letizia Verga per la Ricerca e Cura della Leucemia del Bambino si

svilupperà su 4 piani per 7.700 mq di superficie e comprenderà un avanzatissimo

 Laboratorio nel Centro di Ricerca Tettamanti sulle leucemie ed emopatie infantili, i reparti di

cura, tutti dotati di stanze singole, il Centro Trapianti di midollo osseo, praticamente

raddoppiato rispetto a quello attuale, il Day Hospital, le aree di accoglienza e servizi per i

pazienti e le famiglie, gli studi medici e le aree comuni.

(www.daicostruiamoloinsieme.it/)
(www.comitatomarialetiziaverga.it)

4 commenti:

  1. Di fronte alla sofferenza dei bambini non ci sono parole (e chi ha avuto un figlio in ospedale anche per questioni più "banali" lo sa bene). Grazie per aver reso nota anche a chi è più "in periferia" questa inziativa
    Ti penserò il 23 marzo!
    Claudette

    RispondiElimina
  2. Purtroppo non posso venire, ma sai che col cuore sono lì.

    RispondiElimina

Tutti coloro che si palesano possono lasciare un commento... basta sia educato - Non pubblico per scelta commenti non firmati.