Questo sito utilizza i cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultate la nostra politica sui cookies.

mercoledì 19 dicembre 2012

QUANDO NATALE ARRIVA ... SA DI BISCOTTI



Incalzante anche quest'anno il periodo pre-natalizio.
Con le mille e mille cose da fare: i regali, le letterine dei doni da far recapitare...e i regali golosi da fare.
Si, i regali golosi. Da anni ho cominciato a regalar ad amici, parenti e colleghi: marmellate, biscotti, torte e sali profumati. Il tutto fatto rigorosamente dalle mie mani. Il mio forno in questo periodo si può dire che non fa tempo a raffreddarsi che già lo sollecito di nuovo.
La voce si è sparsa e, spesso, vengo *indirizzata* sul genere di regalo richiesto.
Uno di questi riguarda i miei cantucci (quelli col cioccolato li ho descritti qui) che ho preso a modificare per avere un po' di varianti da proporre ai miei *clienti*.

Questa che trovate ha avuto un inizio modesto ma mi è stata così richiesta che ho dovuto ripeterla già due volte...e Natale non è ancora arrivato!!!!
La propongo di seguito sperando che piaccia anche a voi.

CANTUCCI CRANBERRIES E MANDORLE.


Ingredienti:1 kg. farina 00
300 gr zucchero
4 uova intere
1 bicchiere di latte
100 gr. burro fuso
1 bustina di lievito in polvere
1 bustina zucchero vanigliato
2 cucchiai di miele (io di girasole)
170 gr di cranberries 

50/60 gr di mandorle pelate

Procedimento:
Amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Formare dei *salamotti* di circa 2 cm. di diametro (attenzione, in cottura lievitano!!!) Ricoprire la placca del forno con carta oleata e posizionare i salamotti distanziandoli di 4/5 cm. tra di loro.
Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti circa.
Lasciare raffreddare. Tagliare in sbieco. Conservare i biscotti (se resitono alle bocche fameliche) in scatole di latta.


Note mie:
I Cranberries li compro sfusi, costano un poco di più ma di solito sono un poco più morbidi di quelli già confezionati.
I cantucci di solito sono tostati dopo il taglio ma io preferisco tenerli morbidi, specialmente questi ai frutti rossi, perchè perderebbero un poco in gusto (a mio parere...)

7 commenti:

  1. Per me sono i regali più belli perché fatti personalmente e anche molto buoni e golosi! Questi cantucci devono essere delizioso adoro come li hai abbinati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vaty, fare un dono solo per farlo... non ha senso, si perde il valore del Natale.
      Preferisco dare una mia marmellata, dei biscotti, perchè il dono sia un po' parte di me.
      Buone Feste
      Nora

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ciao Silviaaaa!!! Gustano parecchio anche ai miei colleghi.
      2 Kg. come dolce al pranzo di reparto.... E V A P O R A T I ...

      Elimina
  3. Norina bella. Mi metto una mano sugli occhi per non guardare i tuoi biscotti e farmi venire un altro embolo come ho fatto ieri, che ho biscottato praticamente per 4 ore (con il marito che si affacciava in cucina dicendo: tu non sei normale, non lo sei per niente!).
    Passo perché voglio abbracciarti e farti tutti gli auguri più sinceri e cari per queste Feste. Che saranno magnifiche alla faccia dei maya e soprattutto ci metteranno all'ingrasso. Ma a noi chissene, Tanto siamo belle lo stesso. Ed essendo belle dentro e tante fuori, chi meglio di noi?
    Buon Feste Nora carissima, a te ed a chi ti vuol bene! Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon e sereno Natale anche a te Patty! A te che mi fai sorridere e pensare, mi fai rodere d'invidia per le tue ricette e le tue foto strepitose, mi fai desiderare di mettermi in macchina per venire a darti un abbraccione forte!
      Che il tuo Natale sia dolce come i tuoi ricciarelli.... come te.
      Nora

      Elimina
  4. ciao siamo passati per caso sul tuo sito e ci e' piaciuto un bel po'...tanto da iscriverci
    Un abbraccio e tanti cari auguri di Buone Feste!

    RispondiElimina

Tutti coloro che si palesano possono lasciare un commento... basta sia educato - Non pubblico per scelta commenti non firmati.