Questo sito utilizza i cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultate la nostra politica sui cookies.

giovedì 24 gennaio 2013

UN AVANZO CHE SCALDA IL CUORE ... E NON SOLO


Quante lenticchie avete mangiato durante le scorse festività? Noi una quantità infinita! Anche perchè abbiamo ricevuto in omaggio pacchetti di lenti un po' da tutti i negozianti. Dal *vinatt* che dove compro le bottiglie buone, nei pacchi regalo delle aziende (la mia e del Martirio)... senza contare poi quelle che compero solitamente e che tengo in casa di scorta.
Quindi, un po' per smaltire, un po' perchè son ricche di ferro e fan bene, un po' perchè portano buono, insomma: ne devo aver cucinate a quintali e in tantissimi modi.

Le ultime (con le quali ho esagrato come quantità), le ho cucinate con quadrotti di pancetta speziata, una carota ed una gamba di sedano tagliate a pezzetti piccolissimi, una cipolla rossa (piccina) tritata, uno spicchio di aglio (che ho levato verso fine cottura), una foglia di alloro, un bicchiere di rosso con il quale ho sfumato le lenticchie dopo averle fatte tostare (un po' come quando si tosta il risotto) e un bicchiere di brodo di verdura per non farle asciugare troppo. In ultimo ho aggiunto un cucchiaino di curry per dare un poco di sapore, e aggiustato di sale.


Ne ho cucinato quasi un sacchetto da 500 gr. e... ne ho avanzate tantissime.

Di buttare il cibo non se ne parla e la mia micia Ariel non sembrava interessata agli avanzi....

Poi lo sguardo cadde sul pacchetto di pasta *a tema* che ho trovato nel pacco natalizio della mia azienda. Una pasta colorata ma che non vedevo affatto come pasta *asciutta* (a dire la verità è uno di quei formati di pasta che sembrano fatti esclusivamente per buggerar gli stranieri).
Quindi mi vien alla mente il nuovo contest di Dauliana del blog Cucchiaio e Pentolone e.... i giochi sono fatti: resta di stucco è un barbatrucco!!!

PASTA IN BRODO CON LE LENTICCHIE.
(dose per 3 persone ... affamate)



3 mestoli di lenticchie avanzate
3 mestoli di pasta da brodo (insomma quei formati ne grandi ne piccoli.... o i resti di paste varie)
5 mestoli di brodo di verdura (la pasta in brodo mi piace ... brodosa... e poi la pasta per cuocere ha bisogno di liquidi)

Allungare le lenticchie con il brodo caldo. Portare ad ebollizione ed aggiungere la pasta. Cuocere per il tempo indicato dalla casa produttrice e.... servire.
Da consumarsi in una fredda serata d'inverno, con il camino acceso ed un buon bicchiere di rosso.... che scalda e fa sangue!

Con questa ricetta partecipo al contest di Cucchiaio e Pentolone : La cucina del riciclo.



8 commenti:

  1. e qui questo riciclo si mangia molto volentieri e se ci abbino questo formato dipasta i bambini si divertono pure :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hehehehe... queste paste sono un barbatrucco per catturare attenzione dei bimbi e far accettare le zuppe che solitamente snobbano.
      Il mio, fortunatamente, non rientra in questa categoria ma... apprezza lo stesso.
      Nora

      Elimina
  2. sei ricaduta nel tunnel? brava, il riciclo è una sana dipendenza
    amo le zuppe e anch'io preparo sempre legumi in abbondanza per poi riusarli in brodose coccole!
    grazie per quest'altra ricetta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sana, questa zuppa, lo è di sicuro! Questa, di solito, è la mia idea del riciclo avanzi. Pensa che faccio apposta un quantitativo maggiore per poterne godere così....
      Nora

      Elimina
  3. Bella l'idea del curry nelle lenticchie: abbinamento a cui non avrei mai pensato! E' una spezia che utilizzo per pochissime ricette e mi sa che ci aggiungerò questa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo e vedrai che è perfetto per le lenticchie. Ti confesso che lo utilizzo anche con i fagioli... e sta benissimo anche lì.
      Buona notte Virò
      Nora

      Elimina
  4. Un piatto semplice ma molto apettitoso! Brava!
    Ho appena scoperto il tuo blog, ora vado a curiosare tra le ricette che ho intravisto qui sotto, molto appetitose ;)

    Nel frattempo mi aggiungo anche ai followers :)

    A presto,
    Michela www.cook-alaska.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela, mi sa che a tutte e due piacciono tanto le lenticchie... ;-)
      Notte
      Nora

      Elimina

Tutti coloro che si palesano possono lasciare un commento... basta sia educato - Non pubblico per scelta commenti non firmati.