Questo sito utilizza i cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultate la nostra politica sui cookies.

giovedì 4 ottobre 2012

SAPORITO, PROFUMATO, VARIO... COME L'AMICIZIA.


Prima dell’inverno,  nell'orto della mia casa di campagna,  spesso mi trovo ad avere una produzione esagerata di Salvia, Rosmarino e erbe aromatiche che, con la brutta stagione, finirebbero con  rinsecchire, o gelare … morire insomma.

A me dispiace perché durante l’estate si sono rinvigorite e hanno prodotto fronde rigogliosissime.

Un po’ ne surgelo, ma la resa non è la stessa del *fresco*; una parte ne faccio un pesto *pazzo* (ne parlai con il mio primo post… qui) e poi??
Poi ho trovato già da alcuni anni, un utilizzo che non spreca nulla, anzi aggiunge sapori, aromi, consistenze diverse e che arricchisce tante pietanze.
Ho cominciato a fare il Sale Pizzichino, con tutte le erbe aromatiche a mia disposizione e con l’aggiunta di altri sapori… e spezie. Inoltre, le erbe aiutano a dare sapore senza dovere esagerare con il sale che, è risaputo, non bisogna consumare in grandi quantità perché potrebbe creare problemi di salute.
Trito tutto finemente e poi aggiungo il sale (io iodato) e chiudo in barattoli *di recupero*.
Quando comincio a produrlo lo faccio su scala semi-industriale sapendo che il sale fino che aggiungo farà da conservante per mesi mantenendo profumi e sapori quasi intatti.
Questi vasetti, corredati dalla *ricetta* (generalmente redatta a mano), li regalo ad amici e conoscenti e, negli anni, la rosa degli estimatori cresce.

L’ultima occasione è stato una cena con altre blogger Milanesi (ed un’infiltrata… ;-) ) che si è tenuto giorni fa a Milano.
Unire tante teste, tante passioni, tante idee… è un po’ come formare questa mistura… da sapore alla vita, fa sentire meno il *salato*.

Vi posto quindi la RICETTA DEL SAL PIZZICHINO, che ognuno può fare secondo il suo gusto.
Il procedimento è quello di tritare finemente tutti gli ingredienti ed aggiungere il sale fino poco per volta, fino ad ottenere il grado di *intensità* e di profumo desiderato.

Gli ingredienti?

Eccoveli… in rima! ;-)
 
Salvia disse a Rosmarino           
*Io mi annoio a star nell’orto!*
Ma l’Alloro, lì vicino,
che faceva il cascamorto,
le propose con fare sveglio
di andare a cercar l’Aglio.
Lo trovaron (è destino)
Che litigava con Peperoncino.
*Col tuo profumo mi stordisci!*
*Tu col tuo fuoco mi finisci!*
Arrivò a far da paciere,
Sale Fino e le Pepiere,
che riusciron con un po’ d’astuzia
a salvare un’amicizia.
Tutti insieme per la vita
a far la tavola saporita.
Buon appetito, fin da ora
Ve lo augura ….TataNora!


32 commenti:

  1. Sei divertentissima, ed anche molto brava:-) ti copio l'idea, le mie piante di salvia e rosmarino stanno dando soddisfazione ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il gioco delle rime lo facciamo spesso con mio figlio, su tutto!! Questa idea è arrivata quando ancora non avevo la casa in campagna e, quando compravo gli *aromi* non riuscivo mai ad adoperarli tutti freschi. Poi sono arrivate le piante in giardino ed è diventata un'abitudine.
      Gli amici hanno cominciato ad apprezzarla e quindi la distribuisco.
      Provaci anche tu che la salvia bella dovresti vederla tutto l'anno!
      Buona giornata :-)
      Nora

      Elimina
  2. ma sei una poetessa!!!
    Troppo divertente!

    bravissima e ottima idea

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macchè poetessa!!! Gioco con le parole da anni... con Andrea!
      A presto...:-)
      Nora

      Elimina
  3. A parte il peperoncino, che per me è tossico, rimango a bocca aperta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Togli il peperoncino e.... provalo! Da sapore alle pietanze ed usi meno sale.
      Nora

      Elimina
  4. Bello questo tuo post! Con una bella ricetta e una bellissima rima.
    Saluti, Lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie... ;-)
      Ho fatto una visita al tuo sito (con il traduttore...) ed è bello confrontare tante tradizioni, anche se non siamo tanto lontane, abbiamo modi differenti di trattare gli stessi ingredienti!
      Brava... a presto!
      Nora

      Elimina
  5. Tata mia :) da quella meravigliosa serata questo è diventato il mio sale quotidiano! Oltre ad essere buonissimo, arricchisce qualsiasi piatto permettendomi di usare davvero poco poco sale, cosa PERFETTA per la mia dieta!
    Grazie, tvb :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perfetta anche per chi non è a dieta ma vuol sapore ...
      Grazie Franci (apro... buon onomastico) la serata è stata veramente bella e piena.... di sapore!
      Nora

      Elimina
  6. A fagiolo anche da me. Vi voglio bene anch'io a tutte e due (auguri Francy)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, Giulia, va bene anche sui fagioli!!! ;-)
      =DDDDDD
      A prestoooooo!!!
      Nora

      Elimina
  7. che brava, io non ho nessuna voglia, sigh :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. madddaiiiiii!!!!! Silvia su che si possono fare taaaaante cose!!!
      PS...ce ne ho un barattolo anche per te! ;-)
      Nora

      Elimina
  8. Ma pure la ricetta in rima...sei fenomenale! Secondo te posso provarci anche con il basilico?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo so ma credo di si. Il sale fa da conservante e dovrebbe resistere parecchio.
      Prova magari con una piccola quantità..
      Fammi sapere.
      Nora

      Elimina
  9. Sei troppo forte! e che bella idea. La copierò sicuramente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Copia, copia! E... soprattutto... condividi con gli amici!
      Buona giornata!
      Nora

      Elimina
  10. a me non l'hai mai regalato, nonostante tu conosca la mia passione per la cucina :-)

    (non mi devo firmare, vero?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non ti devi firmare e si, non te l'ho mai regalato.... sale solo nelle saponette.....
      Ciao D!
      Nora

      Elimina
    2. Ciao cugina!

      Elimina
  11. Io sono stata in vacanza e non l'ho ancora provato, ma è lì sul bancone della cucina e mi guarda da giorni. Quando mi verrà voglia di cucinare qualcosa di più di un'insalata, mi sa che aprirò il barattolo!
    Un bacio piccola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... io lo metto anche nell'insalata...
      Buona giornata e spero ti sia piaciuta la vacanza!!!
      A presto
      Nora

      Elimina
  12. In famiglia, ormai, lo mettono su tutto e l'ho usato stasera per il pesce al forno... Non hai sentito fischiare le orecchie? Grazie, Nora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daiiii!!! Eravate voi???? Ed io che pensavo fosse tutto merito del mio lato B *o*!
      Sono contenta che vi piaccia...anche noi lo mettiamo su tutto.
      Buona notte bella signora.
      Nora

      Elimina
  13. E tu ora lo posti? Ora che sono andata via da Mondello, ora che le mie belle piante aromatiche sono belle e finite???? Ti tocca fare penitenza e portarmene uno in Sicilia! Ti aspetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che potrebbe essere la volta che FINALMENTE avrei un'ottima scusa per venire in Sicilia!
      Lo dico subito al Martirio!!!! Scherzi a parte, possibile che non hai erbe aromatiche???? Torna a Mondello (apropositomanonmiavevidetto che c'era pure RAUL BOVA!!!)
      Notte grande donna!
      Nora

      Elimina
  14. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giulia sono una casinista.... con la tecnologia sono una bestia!!!ma sono riuscita a recuperare il tuo commento che ho segato per sbaglio...
      quindi lo metti direttamente fresco tu? io l'ho tostato prima (sale & erbe) e non so se mi convince il risultato

      risposta:
      Si, metto tutto a freddo e trito.... solo quello! Il sale è di per se un conservante e, anche se seccano un poco, le erbe si mantengono con il loro profumo.
      Buonanotte e scusa ancora il dito a banana.
      Nora

      Elimina
  15. qui ci torno appena accendo il computer! grazie a giulia che mi ha fatto conoscere la tua cucina.
    e te, che sei davvero simpatica!!
    a presto

    RispondiElimina
  16. Grazie Monica, è carino anche tuo di blog.... mi sa che ti seguirò più spesso. ;-)
    A presto
    Nora

    RispondiElimina

Tutti coloro che si palesano possono lasciare un commento... basta sia educato - Non pubblico per scelta commenti non firmati.