Questo sito utilizza i cookie per gestire e migliorare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l’utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultate la nostra politica sui cookies.

mercoledì 7 dicembre 2016

Un risotto alla Milanese, un Mastro Vetraio e la Giornata Nazionale del Risotto alla Milanese per IL CALENDARIO DEL CIBO ITALIANO - AIFB




E’ un’alba bellissima che colora di rosa il cielo di Milano in questo 8 Settembre 1574. Valerio di Fiandra, mastro vetraio artefice delle splendide vetrate che abbelliranno la Cattedrale gotica dedicata a S. Maria Nascente, si aggira nel cantiere del Duomo. Tra ponteggi e attrezzi lasciati incustoditi dai lavoranti, un velo di polvere si posa sui pavimenti ingombri, mentre la luce attraversa le porzioni di vetri già risplendenti di colori e di figure che paiono animarsi.

Sarà un giorno importante oggi e...

Volete sapere come continua ed avere la ricetta DOCG del risotto alla Milanese? Semplicissimo: andate a leggere seguito e ricetta nel sito dell'Associazione Italiana Food Bloggers - dove troverete IL CALENDARIO DEL CIBO ITALIANO.


Dall'1 Gennaio di quest'anno, ogni giorno con una ricetta NAZIONALISSIMA, ogni settimana con un argomento che riguarda la cucina della nostra bellissima Penisola, Ambasciatori ed Ambasciatrici ci raccontano origini e ricette ed oggi tocca a me fare da Ambasciatrice.

I miei ricordi di bambina sono pieni del profumo dello zafferano che colora il riso di un colore che sa di sole, di caldo, di casa; ed è per questo che sono molto orgogliosa di poter parlare della ricetta, delle sue origini e della bellissima avventura che è stato far parte di questo progetto del CALENDARIO DEL CIBO ITALIANO.

Quindi: correte a leggere e preparate gli ingredienti!!!

1 commento:

  1. La ricetta giusta per S. Ambrogio! E il piatto preferito degli uomini di casa Fiordisambuco. ...

    RispondiElimina

Tutti coloro che si palesano possono lasciare un commento... basta sia educato - Non pubblico per scelta commenti non firmati.